Guida a Marvel Snap DECK DI LOKI

Il mazzo definitivo per dominare Marvel Snap è qui, e il protagonista indiscusso è il carismatico dio dell’inganno, Loki. In questo articolo, vi guiderò attraverso la creazione del miglior mazzo Marvel Snap DECK DI LOKI con quest’ultimo al centro dell’azione.

Quindi, mettetevi comodi e preparatevi ad immergervi nell‘universo Marvel Snap e a svelare il potenziale di Loki con il suo Marvel Snap Deck!

Marvel Snap DECK DI LOKI come funziona?

Per comprendere appieno la potenza di Loki, dobbiamo prima svelare il suo ingegnoso potere: “Alla scoperta: scambia la tua mano con le carte del mazzo iniziale dell’avversario. Il loro costo viene ridotto di 1.” Questa abilità unica apre le porte a strategie complesse e giochi di astuzia che solo i veri esperti di Marvel Snap possono apprezzare.

Loki è una carta che richiede una buona dose di esperienza per essere sfruttata al massimo. Scambiando la propria mano con le carte dell’avversario, potreste trovarvi voi stessi con carte sconosciute tra le mani. Questo richiede una conoscenza approfondita delle carte avversarie e una predisposizione all’improvvisazione.

Marvel Snap

Tuttavia, se amate il brivido dell’incertezza e volete sconfiggere il vostro avversario usando le sue stesse armi, allora Loki è la carta perfetta per voi. Ma attenzione, gestire Loki richiede una certa destrezza, poiché scambia solo il numero di carte che avete in mano. Quindi, se ne avete 2, otterrete 2 carte avversarie, e così via.

Ora, immergiamoci nel cuore di questo affascinante mazzo Marvel Snap, progettato per sfruttare al meglio il potenziale di Loki e mettere in ginocchio i vostri avversari.

Marvel Snap DECK DI LOKI carta

 Costruire il tuo Marvel Snap DECK DI LOKI

Il cuore di questo mazzo risiede nella sinergia tra Loki, Il Collezionista e Devil Dinosaur. Questi tre personaggi formano una squadra imbattibile. Ecco l’elenco delle carte che vi consigliamo di includere nel vostro mazzo:

– Agente 13
– Kitty Pryde
– Quinjet
– SnowGuard
– Angela
– Cable
– Il Collezionista
– Loki
– Moon Girl
– Nick Fury
– Devil Dinosaur
– Hulk

 

L’obiettivo principale è giocare Il Collezionista il prima possibile e quindi utilizzare carte come SnowGuard, Cable, Agente 13 e Loki per ottenere carte che non fanno parte del vostro mazzo. Le carte da 1 sono particolarmente utili nei primi turni, ma non dimenticate di posizionare il Quinjet il più presto possibile, poiché questo ridurrà il costo delle carte esterne al mazzo di 1.

Angela può essere una valida alternativa se Il Collezionista non è disponibile e può essere combinata con Kitty Pryde per ottenere una sinergia devastante. Ricordate che se Il Collezionista è in campo, ogni volta che Kitty torna in mano, viene considerata una carta esterna, potenziando ulteriormente la strategia.

Al turno 3 e 4, se Il Collezionista è in gioco e avete abbastanza carte in mano, giocare Loki è una mossa incredibilmente potente. Questo non solo potenzierà il Collezionista ma vi fornirà anche numerose carte avversarie a costi ridotti. Se il Quinjet è in campo, il costo delle carte avversarie diminuirà ulteriormente di 2. Se non avete Loki a disposizione o se la vostra mano è troppo buona per essere scambiata, potete utilizzare Moon Girl per raddoppiare le vostre carte e potenziare Il Collezionista.

Al turno 5, la carta chiave è il Devil Dinosaur, soprattutto se avete molte carte in mano. Posizionatelo in un campo dove Il Collezionista non è presente per garantire la vittoria in quel campo. Se non avete Devil Dinosaur in mano, non preoccupatevi. Avrete sempre carte che generano altre carte per alimentare la vostra strategia. In alternativa, potete giocare Loki se non lo avete ancora fatto, anche se questa è una mossa più rischiosa in questa fase avanzata del gioco.

Nel turno 6, dovreste avere il controllo su almeno due campi se Il Collezionista e Devil Dinosaur sono in gioco. Potete quindi considerare l’opzione di controllare anche il terzo campo se avete Hulk. Altrimenti, potete giocare Nick Fury insieme ad altre carte minori, come Cable, per aumentare il numero di carte in mano e potenziare sia Devil Dinosaur che Il Collezionista. In questo mazzo, il turno finale non è così rilevante quanto i precedenti, poiché una buona strategia e un mazzo ben costruito lasceranno poche speranze agli avversari.

Se incontrate difficoltà con qualche campo specifico, potete utilizzare SnowGuard per attivare o disattivare gli effetti dei campi avversari.

Varianti Possibili per Marvel Snap DECK DI LOKI

Se preferite, potete apportare alcune variazioni al mazzo base. Ad esempio, potete sostituire SnowGuard con Mantis, ma dovete essere bravi a prevedere dove l’avversario posizionerà la prossima carta. Altre alternative includono l’uso di Maria Hill o dell’Agente Coulson al posto di Nick Fury o Cable. L’importante è mantenere un elevato numero di carte in mano che non fanno parte del vostro mazzo per massimizzare l’efficacia di Loki.

DECK DI LOKI

Variante di spostamento

Per coloro che desiderano una variazione del mazzo, ma vogliono comunque sfruttare il potere di Loki, ecco un’alternativa intrigante che mette in luce la strategia di spostamento. Il vostro obiettivo rimane sempre lo stesso: utilizzare Loki per potenziare il Collezionista.

– Quinjet
– Cable
– Kraven
– Il Collezionista
– Jeff
– Silk
– Agente Coulson
– Loki
– Spider-Man
– Shang-Chi
– Nick Fury
– Legion

Oltre alla sinergia con Il Collezionista, questo mazzo incorpora carte che sfruttano abilità di spostamento. Kraven può essere considerato una “versione ridotta” del Collezionista, mentre Legion vi aiuterà a gestire situazioni complesse nei campi di gioco. La presenza di Shang-Chi vi consente di affrontare mazzi basati su carte estremamente potenti come il Devil Dinosaur, Apocalisse, Knull, e altri.

In conclusione su Marvel Snap 

La chiave per dominare Marvel Snap è comprendere a fondo le sinergie delle carte e sfruttare al massimo i loro poteri unici. Con Loki come fulcro del vostro mazzo, sarete pronti a sfidare qualsiasi avversario e a marciare verso la vittoria. Quindi, scegliete la vostra strategia, assemblate il vostro mazzo e preparatevi a conquistare il mondo di Marvel Snap!

E tu come hai utilizzato il potere di Loki? Faccelo sapere nei commenti qui sotto, se invece non vuoi perderti nemmeno un aggiornamento dal mondo dei Videogames ti basta iscriverti al nostro canale Youtube dedicato agli approfondimenti videoludici!

Le origini di Loki il Dio dell’inganno

Loki, il celebre Dio dell’Inganno, è uno dei personaggi più iconici e intriganti dell’universo Marvel. Da quando è stato introdotto per la prima volta nei fumetti, questo astuto e carismatico antagonista è diventato una figura centrale nelle storie dei supereroi Marvel. In questo articolo, esploreremo le origini di Loki e il suo percorso attraverso i decenni nell’universo dei fumetti Marvel.

loki nei fumetti

Le prime apparizioni di Loki 

Loki, creato da Stan Lee, Larry Lieber e Jack Kirby, ha fatto il suo debutto nel 1962 nel fumetto “Journey into Mystery” #85. Nella mitologia norrena, Loki è il figlio di Laufey e un Dio dell’Inganno con una natura ambivalente. Questa dualità è stata portata nella sua caratterizzazione nei fumetti, dove è spesso un avversario formidabile ma occasionalmente alleato dei supereroi.

Fin dai suoi primi giorni nei fumetti, Loki è stato una costante minaccia per Thor, il Dio del Tuono. Il suo obiettivo principale è stato quello di rovesciare il regno di Asgard e dimostrare la sua superiorità su Thor. Le sue malefatte includono trame per prendere il controllo di Asgard, allearsi con altri supercattivi come il Dottor Destino e persino creare un suo esercito di cattivi, i “Masters of Evil.”

Loki il Dio dell’inganno nel Marvel Cinematic Universe

Loki è stato portato sul grande schermo nel Marvel Cinematic Universe con l’interpretazione straordinaria di Tom Hiddleston. Il suo ruolo nel MCU ha ulteriormente ampliato la sua fama, mostrando una profondità di caratterizzazione che lo ha reso uno dei personaggi più amati dai fan. Dalla sua prima apparizione in “Thor” (2011), Loki è diventato una figura chiave nell’intera saga dei film Marvel.

loki marvel cinematc universe

Nel corso degli anni, Loki ha subito una significativa evoluzione. Dalle sue origini puramente malvagie, è passato a dimostrare tratti più complessi e ambigui. Ha affrontato il suo lato oscuro e ha mostrato occasionalmente una propensione verso l’eroismo. Questa trasformazione ha catturato l’attenzione dei fan e ha reso Loki uno dei personaggi più interessanti dell’universo Marvel.

Noi restiamo in attesa del prossimo inganno di Loki

Loki è davvero uno dei protagonisti più affascinanti della Marvel, con una storia ricca e complessa che continua a evolversi e che ha lasciato un’impronta indelebile nell’universo Marvel. Le sue origini norrene, le malefatte contro Thor e la sua evoluzione nel MCU ne fanno un’icona amata dai fan. Con il suo carattere ambivalente e le continue sorprese che porta, Loki rimarrà un elemento centrale delle future storie Marvel.

 

Andrea Varesi

FONTE DELL'ARTICOLOPLAYER.IT
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Iscriviti alla Newsletter

Articoli consigliati

La STORIA di SLAM DUNK il manga sulla pallacanestro

Nel vasto panorama dell'universo dei manga e degli anime,...

Top 5 PERSONAGGI più FORTI di ATTACK ON TITAN

Il fenomeno mondiale Attack on Titan si sta avvicinando...

Elden ring build come diventare Kokushibo con questa build

Siamo di nuovo in un articolo Elden Ring build...

Guida Lies of P, l’Hotel Krat

Dopo aver superato indenni la prima zona che fungeva...

GUIDA a tutte le CLASSI di BALDUR’S GATE 3

Se sei pronto a immergerti nel mondo di Baldur's...

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome