GUIDA ZELDA TEARS of the KINGDOM Boss CRIOGAYLA

The legend of Zelda Tears of the Kingdom è un successo sotto tutti i punti di vista, seguito diretto del primo capitolo Breath of the Wild, ci prende e riporta nelle vaste terre di Hyrule tenute sotto scacco da una nuova e temibile minaccia. Non possono mancare incredibili scontri da affrontare insieme al nostro Link e oggi abbiamo per voi la Guida Zelda Tears of the Kingdom Boss Criogayla.

In aggiunta al predecessore troviamo un open world distribuito su più Livelli, dalle vaste isole fluttuanti al temibile e oscuro sottosuolo, troverete tanti riferimenti a Breath of the Wild quasi come se non ce ne fossimo mai andati. Ma torniamo a noi e vediamo cosa serve per battere questo Boss volante e la strategia migliore da utilizzare.

Guida Zelda Tears of the Kingdom Boss Criogayla

Per affrontare Criogayla Flagello del tempio del vento in The Legend of Zelda Tears of the Kingdom la prima cosa che dovete fare è raggiungere la Regione di Colbacco e trovare ed esplorare il Tempio del Vento. Una volta che avrete esplorato a fondo il tempio e recuperato i tesori nei forzieri che ha da offrire potete recarvi sul ponte principale e prepararvi ad affrontare questo temibile Boss volante.

boss criogayla zelda tears of the kingdom strategia top games italia

Una volta tornati sul ponte attivare l’altare Zonau che darà il via allo scontro con il Boss Criogaya. Il consiglio principale per affrontare questa battaglia è munirsi di arco e frecce, indispensabili per avere la meglio nello scontro. L’arco possibilmente che abbia una lunga portata e non dimenticare di equipaggiare gli oggetti curativi, fanno sempre comodo.

Tenete presente che tutta la battaglia con questo Criogayla si svolge in volo(ci saranno correnti ascensionali a sostenervi) e che il Boss ha tre gusci di protezione che vanno colpiti per rivelare i punti deboli e causare ingenti danni.

I punti deboli di CrioGaya il Boss volante

Puoi colpire Criogayla sia dall’alto che dal basso, tieni presente che i gusci che proteggono i suoi punti deboli sono esposti se attacchi da sotto di lui. Attaccando invece dall’alto il Boss è protetto da spuntoni e dovrai attendere il suo attacco che scaglierà i suddetti contro di te, così facendo rimarrà esposto e potrai rompere i gusci di protezione.

Il consiglio è quello di tenere la distanza, senza esagerare e per prima cosa pensare ad evitare i suoi attacchi. Appena si apre la finestra per attaccare imbracciate l’arco migliore che avete e colpite i gusci per distruggerli, successivamente colpire sempre con arco e frecce il punto debole che sarà evidente a questo punto dello scontro.

boss criogayla zelda tears of the kingdom debolezze top games italia

La prima fase della bossfight con Criogayla in Zelda Tears of the Kingdom

Durante la prima fase il Boss attaccherà solamente con due attacchi entrambi leggibili. Il primo attacco consiste nel lanciare contro di voi gli spuntoni che proteggono i suoi punti deboli, così facendo voi potete per prima cosa evitare i proiettili che sono lenti e visibili, in secondo luogo avrete l’occasione per mettere a segno dei colpi ai punti deboli esposti.

Ogni volta che distruggi un punto debole o ad intervalli abbastanza regolari Crigayla scomparirà in una sfera luminosa per poi riapparire cercando di scontrarti da sotto, tu pensa ad evitare l’attacco e noterai che quando il Boss tornerà verso il basso esporrà nuovamente i punti deboli.

boss criogayla zelda tears of the kingdom seconda fase scontro top games italia

Criogayla la seconda fase dello scontro con il Boss

Una volta che avrai distrutto i suoi tre punti deboli e tolto la metà degli hp che il Boss ha a disposizione preparati ad entrare nella fase clou dello scontro. In questo momento Criogayla inizierà a generare tornado come se non ci fosse un domani, in questa fase la tua unica preoccupazione è capire se c’è spazio sufficiente tra i tornado per evitare di subire danni.

Attento quando i tornado lanciati da Criogayla formano un muro, cerca di capire quale è il più basso e sfrutta la corrente ascensionale per evitare così l’attacco. Oltre a questi due nuovi attacchi la battaglia non differisce troppo dalla prima fase.

Conclusione della Guida Zelda Tears of the Kingdom Boss Criogayla

Una volta che avrai colpito e distrutto ancora i suoi tre punti deboli avrai fatto tuo lo scontro. La ricompensa per questa faticaccia è un bel portacuore, che non sono mai abbastanza e, cosa non da poco, parlando con Tulin otterrete il suo Patto grazie al quale potrai evocare una sua incarnazione quando ne avrai bisogno.

La guida per sconfiggere Criogayla finisce qui, facci sapere nei commenti se hai trovato difficoltà durante lo scontro o se hai nuoe strategie da suggerire. Ricorda di ISCRIVERTI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE e non perderti altre guide come questa nella SEZIONE DEDICATA ALLE GUIDE DI ZELDA TEARS OF THE KINGDOM!

Andrea Varesi

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Iscriviti alla Newsletter

Articoli consigliati

GUIDA a tutte le CLASSI di BALDUR’S GATE 3

Se sei pronto a immergerti nel mondo di Baldur's...

Five Nights at Freddy’s tutto quello che devi sapere

Se c'è una serie di giochi che ha spaventato...

HOLLOW KNIGHT tutti i FINALI DEL GIOCO

Hollow Knight, sviluppato da Team Cherry, è un gioco...

IL MIGLIOR COSPLAY di WIDOWMAKER Overwatch 2

Sta per arrivare OVERWATCH 2 quindi, quale miglior occasione...

I 5 migliori boss di Hollow Knight

Hollow Knight è un gioco di avventura e piattaforme...