Elden Ring: dove trovare l’arma con più stun di tutte prima del tempo!

Salve a tutti, appassionati di Elden Ring e del mondo FromSoftware! Oggi parliamo di un’arma che non dovreste poter ottenere così presto!

Innanzitutto un avviso di cortesia, questo articolo non conterrà spoiler di trama del gioco in questione, ovvero Elden Ring. Detto ciò, dove dobbiamo andare per fare ciò che potrete vedere anche nel video qui in fondo? La zona di cui stiamo parlando è sempre sepolcride, ma sud-est. Nella penisola centrale dirigetevi in basso a destra in una spiaggia apparentemente vuota che però nasconde appunto questo fantastico trick.

Vicino alla parete rocciosa di sinistra infatti potrete notare un oggetto apparentemente irraggiungibile. Apparentemente perchè effettivamente andrebbe raccolto come premio finale di un dungeon di Caelid, che vi farà con vostra sorpresa spuntare proprio su questo promontorio di sepolcride. Ma i giocatori vedendo una parete rocciosa e sapendo di avere a disposizione i doppi salti di torrent, non si sono arresi ed hanno provato e riprovato a saltare con torrent scalando la parete praticamente verticale. Fatto questo, non dovrete far altro che prendere la regalia di orchard, l’arma con più effetto stun tra tutte quelle che potrete ottenere early game!

- Advertisement - link canale youtube

Siamo arrivati alla fine di questa mini guida, fateci sapere se vi è stata utile e come sta andando la vostra avventura. Vi lasciamo inoltre al video del nostro Andrea, se preferite ascoltare invece di leggere!

Sostieni il sito e il nostro canale Youtube con una piccola donazione, ogni gesto è importante!



Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

Giochi retrò, una passione infinita

Tra la fine degli anni ’70 e gli inizi...

LADRI IN CASA ▶ ECCO COSA HO FATTO

Racconto di quella volta che mi sono trovato due...

VOLEVAMO di più dalla NARRATIVA di ELDEN RING?

Con l'arrivo dei GOTY si sono alzate molte polemiche...

MILANO GAMES WEEK con ALPSIM e una linea INTERNET TOP 🔝

SORPRESA oggi siamo alla MILANO GAMES WEEK con ALPSIM...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here