Elden Ring: come battere facilmente qualsiasi drago!

Salve a tutti, appassionati di Elden Ring e del mondo FromSoftware! Oggi parliamo di come abbattere i draghi erranti facilmente!

Innanzitutto un avviso di cortesia, questo articolo non conterrà spoiler di trama del gioco in questione, ovvero Elden Ring. Detto ciò, come fare quindi per avere vita facile contri i draghi che troviamo, si può dire citando pokemon, “selvatici” in giro per il mondo? La strategia è molto semplice, ingaggiate il combattimento e battete in ritirata immediatmanete. Osservate il drago da lontano, potrete notare due tipi di animazioni: quella in cui vaga per la mappa, muovendosi, e quella in cui da fermo si alzerà come per cercarvi oltre gli ostacoli.

Quest’ultima sarà l’animazione da sfruttare, in quanto non può essere interrotta dal drago stesso! Appena la vedete iniziare, armatevi di ogni cosa a distanza che potete usare, magiee frecce ed oggetti che siano, e bombardate il drago! Fermandovi in tempo il drago continuerà a non aggrarvi e vi basterà aspetterà che rifaccia l’animazione per continuare ad attaccarlo. Chiaramente se siete maghi ed avete la cometa di azur il drago andrà giù molto più velocemente, con frecce ed oggetti ci metterete di più ma comunque il metodo rimane sicuro al 100%.

- Advertisement - link canale youtube

Siamo arrivati alla fine di questa mini guida, fateci sapere se vi è stata utile e come sta andando la vostra avventura. Vi lasciamo inoltre al video del nostro Andrea, se preferite ascoltare invece di leggere!

Sostieni il sito e il nostro canale Youtube con una piccola donazione, ogni gesto è importante!



Advertismentspot_imgspot_img

Articoli consigliati

Giochi retrò, una passione infinita

Tra la fine degli anni ’70 e gli inizi...

LADRI IN CASA ▶ ECCO COSA HO FATTO

Racconto di quella volta che mi sono trovato due...

VOLEVAMO di più dalla NARRATIVA di ELDEN RING?

Con l'arrivo dei GOTY si sono alzate molte polemiche...

MILANO GAMES WEEK con ALPSIM e una linea INTERNET TOP 🔝

SORPRESA oggi siamo alla MILANO GAMES WEEK con ALPSIM...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here